Nuova alleanza per vincere la sfida SmartHome

Con Linkem costituita la Live Projetc srl: obiettivo puntato sulla videosorveglianza con sensori
Il 2017 in crescita: i ricavi oltrei 6milioni di euro

Prossima a salutare un 2017 positivo, con un fatturato di poco superiore ai 6milioni di euro (nel 2016 era di 5,8 mln dieuro), OB Elettronica e il suo presidente Andrea Erranti si preparano a lanciare una nuova sfida.

La società è attiva dal 1996 su iniziativa di Roberto Ongaro, Ennio Barbieri e Tullio Nardi – nella vendita di componenti elettronici e materiali d’antenna: conta 4 sedi Brescia, Cremona, Lodi, Novi Ligure (AL) – ed è in breve tempo diventata un punto di riferimento, sotto la guida dello stesso Erranti e di Delfino Corsini, anche per i settori della TV terrestre e satellitare, climatizzazione, e nei materiali per antifurto e videosorveglianza. Un campo da dove arriveranno importanti novità.

«Insieme a Davide Rota, amministratore delegato di Linkem, abbiamo deciso di costituire una società chiamata Live Protection srl – spiega Erranti – l’obiettivo è di lanciare in Italia lo Smart Home. Si tratta di un impianto di videosorveglianza con sensori (movimento, porte e finestre) proposto a un prezzo alla portata di tutti, ma più competitivo grazie al servizio di call center sempre attivo, con lavoratori madre lingua presenti 24 ore su ventiquattro».

Leggi tutto l’articolo… scarica il PDF

© Brescia Oggi – Jacopo Manessi